Terapie Manuali

Riabilitazione del pavimento pelvico

Riabilitazione del pavimento pelvico Torrino Mezzocammino

Chiama per appuntamento

Fisioterapia e Riabilitazione

Riabilitazione del pavimento pelvico


Cos’è il pavimento pelvico?

Il pavimento pelvico è un insieme di fasce muscolari (superficiale, media, profonda), legamenti, ghiandole, organi genitali, cute e sottocutaneo che insieme costituiscono uno dei più importanti , versatili e sensibili distretti del corpo umano.

Riveste un’importanza fondamentale per molteplici aspetti della fisiologia umana, pertanto le sue disfunzioni possono comportare dei  sintomi:

  • prettamente pelvici: incontinenze, prolassi, emorroidi, stitichezza
  • sessuali: disfunzioni erettili, vulvodinia, vaginismo, dolore pelvico cronico
  • posturali: dissinergia addomino-pelvica, incontinenza durante lo sport, alterazione dell’equilibrio

Cosa può alterare la funzione pelvica?

Il perineo può risentire di

  • episodi importanti o ripetuti di pressione intraaddominale,: l’aumento di peso (ad esempio per una gravidanza), una tosse persistente, uno sport ad alto impatto, l’abitudine a respirare o ad evacuare premendo con l’addome
  • un vissuto psicologico o sociale di malessere legato alla sfera genitale
  • alterazioni ormonali fisiologiche (menopausa, andropausa, allattamento) o legate a farmaci
  • chirurgie o patologie: prostatectomia, cesareo, isterectomia, operazioni proctologiche

Come si può vedere, non sempre si tratta di patologie: talvolta anche condizioni fisiologiche o alterazioni della postura possono influire sul corretto funzionamento delle strutture perineali.

Cosa si può fare?

Il primo passo è sempre un inquadramento diagnostico con il medico di riferimento, che deciderà eventuali approfondimenti e proporrà l’ iter riabilitativo più adatto.  E’ importante affidarsi a dei professionisti evitando consigli generici e fai-da-te: ogni persona ha la sua storia e la sua situazione specifica che meritano attenzione e personalizzazione della cura.

Come si svolge una seduta di riabilitazione del pavimento pelvico?

La prima seduta con il professionista riabilitatore comprende: raccolta dei dati utili alla riabilitazione, visita fisioterapica ( che è assimilabile nelle modalità ad una visita ginecologica, andrologica o proctologica a seconda del distretto interessato) in un ambiente tranquillo e con i tempi del paziente, spiegazione e proposta del percorso riabilitativo e delle buone pratiche ergonomiche da attuare subito anche a casa, definizione e supervisione di un insieme di esercizi pelvici, posturali e respiratori.

Prima e dopo il parto

Discorso a parte si può fare per il campo d’elezione della fisioterapia perineale, ovvero il pre- e post-parto. Pur essendo una condizione totalmente fisiologica, gravidanza e puerperio sono mesi di grandi modificazioni a livello pelvico,  così impegnative per il corpo da poter richiedere l’aiuto di un esperto, solitamente l’ostetrica di riferimento.

La preparazione al parto può facilitare enormemente sia il travaglio sia il momento dell’espulsione, aiutando la mamma nella gestione del dolore,ed  evitando l’episiotomia o riducendone l’entità.

Mentre nel post parto e nel primo puerperio la riabilitazione  può essere utile nel recupero della percezione, nella gestione del dolore e di eventuali cicatrici, nel trattamento di eventuali fastidi conseguenti alla nascita, comprese diastasi dei muscoli retti o altre lassità addominali, e nel ritorno ad una totale fisiologica normalità.

Quali altre condizioni possono trarre beneficio dalla riabilitazione pelvica?

  • Prevenzione o trattamento delle incontinenze( sforzo, urgenza, mista, anale)
  • Trattamento dei prolassi (cistocele, isterocele, rettocele sia vaginale sia anale), anche in fase pre-post operatoria
  • Gestione del Dolore Pelvico Cronico (femminile e maschile) , vaginismo, vulvodinia
  • Disfunzioni dell’evacuazione e della respirazione: dissinergia addomino-pelvica, stipsi, disturbi pelvici durante lo sport
  • Disfunzioni sessuali nella loro componente ipo/ipertonica  o da alterazione della percezione, disturbi conseguenti a chirurgie ( post-prostatectomia, operazioni oncologiche, patologie ano-rettali, ernie, ricostruzioni e operazioni addomino-pelviche)

La riabilitazione del pavimento pelvico effettuato da DS Cares Eur Torrino Mezzocammino ha l’obiettivo di guarire o ridurre i sintomi derivanti dai problemi a questa importantissima zona del corpo.


Contattaci per avere qualsiasi informazione sulle nostre Terapie






    Nome*

    Email*

    Telefono*

    Seleziona Reparto

    Messaggio

    Copyright DSCares s.r.l. © 2022 - P.IVA 16064761006

    Apri chat
    Come possiamo aiutarti?
    DS Cares Poliambulatorio Roma
    Ciao👋
    Stai cercando uno specialista in Riabilitazione del pavimento pelvico?
    Come possiamo aiutarti?