DScares

Patologie e Fisioterapia


Cannabis-terapeutica-come-terapia-del-dolore-1200x800.jpg

La terapia farmacologica è il primo approccio per trattare il dolore acuto o cronico. I farmaci più comunemente usati sono paracetamolo, antinfiammatori, oppiacei, antiepilettici, antidepressivi e integratori. La cannabis terapeutica è una forma alternativa di trattamento e viene utilizzata quando i trattamenti convenzionali non sono efficaci. La marijuana è una sostanza derivata dalla pianta di canapa che contiene THC e CBD, che agiscono come analgesici rilassanti interagendo con i recettori endocannabinoidi. È importante il dosaggio controllato della cannabis per ottenere un effetto positivo sul dolore.


Onde-durto-cosa-sono-e-quando-utilizzarle1-1024x683.jpg

Settembre 6, 2021 FisioPillole0

Le onde d’urto stimolano i processi biologici di guarigione, accelerando il metabolismo e aumentando l’irrorazione del flusso sanguigno. Ciò si verifica sfruttando due principi: meccanotrasduzione : un impulso diretto e meccanico che ripetuto all’interno del corpo si trasferisce e si trasforma in un impulso biochimico. Gli effetti delle onde d’urto sono direttamente proporzionati alla pressione applicata.


Copyright DS Cares s.r.l. © 2024 - P.IVA 16064761006

Apri chat
Come possiamo aiutarti?
DS Cares Poliambulatorio Roma
Ciao👋
Stai cercando uno specialista in analgesico?
Come possiamo aiutarti?