DScares

Patologie e Fisioterapia


Sindromi-dolorose-associate-allo-sport-1200x800.jpg

Le sindromi dolorose legate allo sport sono causate da traumi e lesioni derivanti dalla tipologia di sport praticato, frequenza e intensità. Il trattamento può essere acuto (post-traumatico) o cronico. Il dolore muscolo-tendineo e articolare è una delle cause più comuni, soprattutto in sport con contatto fisico. Il dolore è un meccanismo di difesa della zona lesa e può essere curato con terapie fisioterapiche, trattamenti locali non farmacologici o con uso minimo di farmaci. L'approccio al paziente sportivo è multidisciplinare e coinvolge professionisti come medici, fisioterapisti, ortopedici e specialisti in terapia del dolore.


Dolore-oncologico-cause-e-trattamenti-1200x800.jpg

Il dolore oncologico è causato da un tumore e può derivare da lesioni dirette o indirette a ossa, muscoli, articolazioni, visceri, compressione dei vasi sanguigni o infiltrazione. Può essere un dolore nocicettivo o neuropatico o entrambi. La terapia farmacologica è importante ma va associata a trattamenti non farmacologici quando possibile. Tecniche infiltrative antalgiche e neuromodulazione sono utili per trattare il dolore oncologico. La neuromodulazione modifica la trasmissione di un impulso nervoso alterato dal dolore cronico.


Dolore-acuto-e-cronico-quali-trattamenti-utilizzare-1200x800.jpg

Dolore è un sintomo comune di malattia. Può essere acuto o cronico, con la differenza che il dolore acuto è correlato a una causa specifica e temporanea, mentre il dolore cronico è una patologia che dura più di 3 mesi e diventa sempre più difficile da trattare con il tempo. Il dolore cronico peggiora la qualità della vita, causa problemi posturali e metabolici, e può portare a depressione e ansia.


Copyright DS Cares s.r.l. © 2024 - P.IVA 16064761006

Apri chat
Come possiamo aiutarti?
DS Cares Poliambulatorio Roma
Ciao👋
Stai cercando uno specialista in dolore cronico?
Come possiamo aiutarti?